AIDS: SONDAGGIO GIOVANI REALIZZATO CON GIOCO ON LINE (2)
AIDS: SONDAGGIO GIOVANI REALIZZATO CON GIOCO ON LINE (2)
NEL NORD 3 GIOVANI SU 5 CREDONO CHE CON IL SESSO ORALE SI TRASMETTA IL VIRUS

(Adnkronos) - Il protagonista del gioco, nei panni del detective Joe Condom, munito di macchina fotografica, ha il compito di individuare chi, tra gli abitanti di ‘Safe City’, ha convinzioni sbagliate sul fenomeno dell’Aids. Ecco come hanno risposto al sondaggio i giovani regione per regione.

Partendo dal Nord, hanno risposto: 3 giovani su 5 credono erroneamente che con il sesso orale si trasmetta il virus; 3 giovani su 10 credono erroneamente che con la saliva si trasmetta il virus; 1 giovane su 5 crede erroneamente che gi esiste un test fai da te in farmacia; 1 giovane su 4 crede erroneamente che dall’Aids si possa guarire; 1 giovane su 10 crede erroneamente che i casi di Aids nel mondo stiano calando;

Mentre 1 giovane su 10 del Nord crede erroneamente che i sieropositivi si riconoscano dall’aspetto fisico; 1 giovane su 5 crede erroneamente che esista il vaccino per l’Aids; 1 giovane su 2 crede erroneamente che dopo appena una settimana dalla situazione a rischio il test riveli un possibile contagio; 1 giovane su 10 crede erroneamente che basti la “pillola” per proteggersi dal contagio. (segue)

(Mzz/Gs/Adnkronos)