AMALFI: COMUNE DI MAIORI, 'NO' ALL'ALLEVAMENTO DI TONNI NELLA COSTIERA (2)
AMALFI: COMUNE DI MAIORI, 'NO' ALL'ALLEVAMENTO DI TONNI NELLA COSTIERA (2)

(Adnkronos) - “Ma quello che pi sconcerta e inquieta - prosegue il sindaco di Maiori - che gli interessi di pochi privati, oltretutto istituzionalmente presenti al Comune di Cetara, mistificano dati e realt, cosicch riducendo la dimensione dell’intervento ritengono di operare nelle acque di loro competenza, e quindi legittimati al rilascio delle autorizzazioni. Ma non cos. L’Amministrazione di Cetara - incalza Della Pace - sa bene che anche il suo porto gravita nel comune di Maiori. Abbiamo informato il sindaco di Cetara. Abbiamo comunicato al nostro comando Vigili, alle forze dell’ordine di vigilare attentamente lo specchio dell’acqua del territorio interessato all’intervento. Invieremo a tutti gli organi di controllo il nostro studio di incompatibilit ambientale assoluta per tali tipi di intervento. Non ci fermeremo”.

“Il destino e la vocazione turistica della Costiera Amalfitana - conclude - non possono essere messi in discussione da poche persone che intravedono in questa attivit solo un lauto guadagno. L’amarezza che questo guadagno non incide minimamente sul tenore di vita dei veri pescatori”.

(Ghi/Pe/Adnkronos)