BARI: NOE SEQUESTRA TERRENO DI 500 ETTARI PER ILLECITO SMALTIMENTO FANGHI
BARI: NOE SEQUESTRA TERRENO DI 500 ETTARI PER ILLECITO SMALTIMENTO FANGHI

Bari, 29 nov. - (Adnkronos) - I Carabinieri del nucleo operativo ecologico di Bari, nell’ambito di indagini delegate dalla magistratura di Bari, hanno sequestrato un terreno di circa 500 ettari. Sono state deferite all’autorita’ giudiziaria due persone per aver smaltito illecitamente fanghi contaminati da oli minerali e averli riversati su terreni agricoli provocandone il danneggiamento.

(Rre/Pn/Adnkronos)