COMO: CONIUGI SCOMPARSI- PARROCO, COMUNITA' INCREDULA E SCONVOLTA (2)
COMO: CONIUGI SCOMPARSI- PARROCO, COMUNITA' INCREDULA E SCONVOLTA (2)

(Adnkronos) - “Sperava che non fosse successo il peggio -sottolinea il parroco che le stato accanto nei lunghi giorni della scomparsa- Soffriva moltissimo e non voleva ammettere a se stessa che suo padre fosse stato in grado di compiere un gesto simile”. L’uomo, secondo le prime riscostruzioni, avrebbe rivolto l’arma una pistola calibro 7.65 regolarmente detenuta, prima contro la donna poi contro se stesso. Un omicidio-suicidio legato alla gelosia di Martinoni che non avrebbe mai accettato la separazione dalla moglie.

Il parroco ora rassicura “star accanto alla ragazza e ai parenti, andr presto a farle visita e a darle forza”. La minorenne, affidata ai nonni materni e seguita dai servizi sociali, ha trascorso le sue serate, dopo la scomparsa dei genitori “spesso chiusa nella sua camera. Non aveva voglia di parlare-conclude padre Alfredo- n di incontrare nessuno. Soffre molto ed molto provata”.

(Afe/Gs/Adnkronos)