LAZIO: UDC, SU NOMINE PARCHI BRUTTA PAGINA GIUNTA MARRAZZO
LAZIO: UDC, SU NOMINE PARCHI BRUTTA PAGINA GIUNTA MARRAZZO

Roma, 29 nov. - (Adnkronos) - “Forse la ‘querelle’ sulle nomine dei parchi regionali non appassiona l’assessore Zaratti, ma di certo interessa i cittadini del Lazio, compresi i lavoratori dei parchi, che attendono con ansia, da pi di un anno, la fine della lunghissima fase di commissariamento e l’insediamento dei nuovi presidenti”. Lo dichiara il consigliere dell’Udc alla Regione Lazio Aldo Forte.

“Pensavamo che con la delibera regionale che contiene le terne dei nomi si fosse arrivati alla conclusione della vicenda. Evidentemente ci siamo sbagliati e la storia continua, perch i ‘mal di pancia’ all’interno della maggioranza hanno nuovamente impedito che sulla vicenda parchi calasse finalmente la parola fine. Come l’assessore Zaratti – continua Forte - siamo convinti che sia indispensabile far ripartire il sistema dei parchi regionali, ma noi lo andiamo dicendo da mesi perch dal 16 agosto 2005 che queste strutture non conoscono pi una gestione ordinaria. Quella sui parchi una pagina bruttissima della politica portata avanti dalla giunta Marrazzo – conclude Forte- perch dimostra come la spartizione del potere e l’assegnazione delle poltrone conti pi di tutto il resto”.

(Rre/Pn/Adnkronos)