MILANO: ASSISTENZA ANZIANI SOLI PROLUNGATA A SETTEMBRE 2007
MILANO: ASSISTENZA ANZIANI SOLI PROLUNGATA A SETTEMBRE 2007

Milano, 29 nov. (Adnkronos) - I 24mila anziani lombardi, soli e bisognosi, che vivono nelle case popolari di Milano e che negli ultimi due anni sono stati assistiti dai custodi socio sanitari, continueranno ad esserlo fino a settembre del prossimo anno. La Giunta regionale della Lombardia ha approvato, su proposta dell’assessore alla Famiglia e Solidariet sociale, Gian Carlo Abelli, la prosecuzione del progetto. I custodi sanitari sono attivi nei quartieri milanesi di Quarto Oggiaro, Baggio, Morgantini, Barona, Lorenteggio, Primaticcio, Stadera, Niguarda, Corvetto, Forlanini. ”Diamo continuit - sottolinea l’assessore Gian Carlo Abelli - a una sperimentazione che si dimostrata essere un efficace strumento per prevenire e affrontare le situazioni di disagio, in ogni momento dell’anno e in particolare in situazioni climatiche eccezionali, periodo particolarmente critico per le persone anziane, soprattutto se sole”.

”Il custode socio sanitario - prosegue Abelli - si rivelato una figura in grado di intercettare il bisogno prima che diventi cronicit e di essere il perno di collegamento tra le realt sanitarie, quelle socio sanitarie, sociali e informali (come ad esempio le associazioni di volontariato, vicinato, reti amicali e parentali, parrocchie, ecc)”. (segue)

(Red-Tog/Lr-Gs/Adnkronos)