PALERMO: CONFISCATE QUATTRO SOCIETA' A DUE IMPRENDITORI
PALERMO: CONFISCATE QUATTRO SOCIETA' A DUE IMPRENDITORI

Palermo, 29 nov. (Adnkronos)- Le societ Centralgas, Vigorgas Serbatoi, Italmetano e Gas Sud, degli imprenditori palermitani Giuseppe Costanzo e Fabio Cascio Ingurgio, ex presidenti rispettivamente di Sicindustria e dell'Assindustria provinciale del capoluogo passano nelle mani dello Stato. Il provvedimento di confisca stato deciso dal Tribunale di Palermo, misure di prevenzione.

Le indagini della Procura accertarono che Paolo Bontade figlio del mammasantissima di Villagrazia, Stefano, ucciso nella guerra di mafia negli anni '80, era socio. Costanzo e Cascio, indagati anche per riciclaggio e truffa sui fondi della legge 488, si erano dimessi dalle cariche in Confindustria.

(Rre/Col/Adnkronos)