ROMA: CDL OCCUPA AULA CONSIGLIO XVII MUNICIPIO
ROMA: CDL OCCUPA AULA CONSIGLIO XVII MUNICIPIO
AUBERT (FI), CONTINUEREMO A GRIDARE IL NOSTRO SDEGNO PER QUESTO MODO DI GOVERNARE

Roma, 29 nov. - (Adnkronos) - “Stamattina, una sinistra pavida con i poteri forti e prepotente con i cittadini, ha fatto mancare il numero legale al consiglio straordinario del XVII Municipio di Roma Prati, riunito per discutere problemi importanti, quali la sicurezza nel XVII Municipio, dopo il pestaggio di sei vigili urbani a Via della Conciliazione del primo novembre scorso, e dei Pup a Via Corridoni e a Via Oslavia, per la costruzione di box privati”.Lo afferma Luca Aubert, coordinatore di Forza Italia del XVII Municipio.

“Forza Italia, con altre forze della CdL e l'ex Presidente del XVII Municipio, Vernarelli - dichiara inoltre - ha deciso di occupare l'aula in segno di protesta, spiegandone le ragioni ai molti cittadini, allibiti ed amareggiati, venuti in aula per seguire un dibattito, che la sinistra ha deciso di far saltare; forse per nascondere il fallimento di tutta la politica del Campidoglio in materia di sosta, e per non dover affrontare la protesta civile ma indignata dei residenti di Via Oslavia e Via Corridoni, allarmati dal crollo avvenuto nel cantiere del Pup di Via Montenero”.

“Continueremo - conclude - a gridare il nostro sdegno per questo modo di governare di una sinistra, forte coi deboli e debole con i poteri forti, irresponsabile, anche e soprattutto al grande corteo di protesta contro il governo Prodi, sabato prossimo, 2 dicembre”.

(Cal/Pe/Adnkronos)