SALUTE: ITALIANE PREVENUTE SU PILLOLA, ESPERTI IN RETE PER USO MIGLIORE (3)
SALUTE: ITALIANE PREVENUTE SU PILLOLA, ESPERTI IN RETE PER USO MIGLIORE (3)

(Adnkronos/Adnkronos Salute) - Un altro paradosso nella contraccezione orale in Italia, a riprova dell’urgenza di un’informazione maggiore e pi coordinata, il fatto che “il ginecologo - concordano gli esperti - dispone gi di farmaci con efficacia e sicurezza dimostrate, capaci anche di migliore le condizioni di pelle e capelli”.

In particolare, “nel 2006 arrivata sul mercato italiano una combinazione estroprogestinica contraccettiva che contiene 30 microgrammi di etinilestradiolo e 2 milligrammi di clormadinone acetato, derivato del progesterone naturale”. E lo studio ‘Coss’ (Contraceptive Switch Study), condotto in Germania su 20.897 donne con la collaborazione di 1.597 ginecologi ambulatoriali, il prodotto ha dimostrato “effetti positivi su irregolarit mestruali (amenorrea e dismenorrea), acne, mal di testa, tensione mammaria, depressione e astenia”.

Particolarmente noti i benefici che un contraccettivo pu avere sulla salute dermatologica. In particolare nel controllo dell’acne medio-grave, della calvizie ereditaria che oggi colpisce sempre di pi anche le donne, dell’ipertricosi e dell’irsutismo. “Da un punto di vista statistico - testimonia Raskovic - l’acne rappresenta da sola un 20% dei problemi che il dermatologo si trova ad affrontare, l’alopecia circa il 15%, mentre percentuali inferiori riguardano problemi di peluria anomala. La fascia d’et ad ampio spettro, e parte dalle giovanissime di 14-18 anni”. Un periodo della vita critico, in cui si attentissime al proprio aspetto. E a tranquillizzare le giovani ci pensa Andreoli: “E’ possibile che alcune donne denuncino un aumento di peso e di ritenzione idrica dopo l’uso della pillola, ma in genere l’aumento di peso lieve (un chilo circa) e colpisce i soggetti predisposti”.

(Sal/Ct/Adnkronos)