SANITA': L'11 DICEMBRE PRIMO SCIOPERO DEGLI OCULISTI ITALIANI
SANITA': L'11 DICEMBRE PRIMO SCIOPERO DEGLI OCULISTI ITALIANI
PROMOSSO DA SOI E ANPO CONTRO DIVIETO A PRIMARI DI VISITARE IN STUDI PRIVATI

Milano, 29 nov. (Adnkronos/Adnkronos Salute) - Per la prima volta nella loro lunga storia, tutti i medici oculisti italiani incroceranno le braccia per uno sciopero nazionale di categoria. La giornata di ‘stop’, durante la quale verranno garantite soltanto le urgenze non differibili, in programma per luned 11 dicembre e coinvolger sia gli oftalmologi liberi professionisti (pari al 65% del totale degli oculisti) che gli ospedalieri, gli universitari e gli ambulatoriali.

Lo sciopero - annunciato in occasione dell’86esimo Congresso nazionale Soi (Societ oftalmologica italiana), in corso a Milano fino al 2 dicembre - stato proclamato con il sostegno dell’Anpo (Associazione nazionale primari ospedalieri). Gli oculisti, infatti, sono ancora in attesa di un loro sindacato, che si chiamer Asmoi e potr essere ufficialmente riconosciuto solo nel 2007.

L’obiettivo della protesta, spiega il segretario della Soi, Matteo Piovella, “contestare vivamente provvedimenti assurdi, penalizzanti per la nostra professione e per il Ssn”. (segue)

(Sal/Gs/Adnkronos)