TERREMOTI: ABRUZZO, UNO STUDIO SUL CENTRO STORICO DI SULMONA
TERREMOTI: ABRUZZO, UNO STUDIO SUL CENTRO STORICO DI SULMONA
MICROZONAZIONE DECISA DA GIUNTA REGIONALE, 30 MILA EURO DI FONDI

L'Aquila, 29 nov. (Adnkronos) - Il centro storico della citta' di Sulmona, in provincia dell’Aquila, sara' oggetto di uno studio di microzonazione sismica per valutare eventuali effetti di amplificazione sismica locale rispetto alle diverse zone dello stesso centro. La microzonazione del centro storico sulmonese e' stata decisa dalla Giunta regionale, per la stipulazione di un contratto di ricerca finanziata tra la Regione e l'Universita' degli Studi dell'Aquila.

Il contratto s'inserisce nell'ambito del progetto europeo Interreg III B - Sisma, sistema integrato per la prevenzione e la tutela del tessuto edilizio storico dal rischio sismico. Obiettivo del progetto e' quello di definire metodologie utili a prevenire e mitigare il rischio sismico su centri storici di particolare valenza culturale. L'area campione scelta dalla Regione per applicare le nuove metodologie e' stata quindi quella del centro storico del capoluogo peligno.

Una parte del finanziamento europeo di 220.000 euro concesso alla Regione e' destinata proprio a queste attivita' sperimentali e gia' una serie di rilievi ed elaborazioni sul patrimonio edilizio e monumentale del centro storico sulmonese sono avviati a conclusione con il supporto di tecnici del Consiglio Nazionale delle Ricerche. (segue)

(Aab/Ct/Adnkronos)