TOSCANA: CONSIGLIO REGIONALE, SI E' INSEDIATO IL PARLAMENTO DEGLI STUDENTI
TOSCANA: CONSIGLIO REGIONALE, SI E' INSEDIATO IL PARLAMENTO DEGLI STUDENTI
NENCINI, VOLONTARIATO SI DECLINA CON PAROLA LIBERTA'

Firenze, 29 nov. - (Adnkronos) - Decine di giovani hanno popolato oggi la sala consiliare di Palazzo Panciatichi, sede dell’assemblea toscana, dando il via ai lavori del Parlamento degli Studenti. Quest’anno, in sintonia con la festa della Toscana, l’attenzione si concentrera’ sul continente africano. ‘’Grazie per la vostra bellissima esperienza – ha esordito il presidente del Consiglio regionale Riccardo Nencini, portando il saluto – voi declinerete il volontariato con la parola liberta’, perche’ il volontariato favorisce un accesso in piu’ al godimento delle diverse liberta’, che prendono origine da un bisogno; ed i bisogni dell’Africa interrogano ciascuno di noi. In bocca al lupo per il vostro lavoro ed un abbraccio di cuore a ognuno di voi’’.

Prima di entrare nel vivo dei lavori, i giovani ‘parlamentari’ hanno in un certo senso ripassato il lavoro dello scorso anno, guardando un video sull’Europa che ha catturato l’attenzione di tutti. Come ha commentato il vicepresidente del Consiglio regionale Alessandro Starnini: ‘’Ho visto questo filmato con una punta di soddisfazione e di emozione: anche queste riprese dimostrano che il Parlamento ha lavorato sul serio e intende continuare su questa strada’’. E riferendosi agli incresciosi fatti di cronaca riguardanti il mondo della scuola, Starnini ha lanciato uno slogan: ‘’No al bullismo e si’ all’impegno civile, per un Parlamento degli studenti all’altezza della Toscana, sempre attenta ai diritti e alle liberta’’’.

(Fas/Pn/Adnkronos)