VERDI: EMILIA ROMAGNA, IN 15 FIRMANO MANIFESTO 'ECOLOGISTI PER L'ULIVO'
VERDI: EMILIA ROMAGNA, IN 15 FIRMANO MANIFESTO 'ECOLOGISTI PER L'ULIVO'
BORGHI, NON POSSIAMO PIU' CHIAMARCI FUORI DA FASE COSTITUENTE PD

Bologna, 17 gen. - (Adnkronos) - Sono 15 al momento i Verdi dell'Emilia Romagna, tra cui anche assessori e consiglieri dei diversi Comuni della regione, che hanno sottoscritto il manifesto 'Ecologisti per l'Ulivo', gi presentato a Milano lo scorso novembre. La declinazione emiliano-romagnola del progetto nazionale cui hanno aderito migliaia di ambientalisti, e che mira a portare il tema dell'ambiente all'interno del processo costituente del nuovo Partito democratico, stata presentata oggi a Bologna, nella sala stampa di Palazzo D'Accursio, dal consigliere regionale dei Verdi Gian Luca Borghi, dal capogruppo del Sole che Ride in Comune Davide Celli, insieme ad altri firmatari tra cui Sonia Camprini (consigliera di San Giovanni in Persiceto), Gianni Mattioli, Massimo Scalia e la giornalista Silvia Zamboni.

"Riteniamo necessario scommettere con coraggio sull'utilit del nostro contributo alla fase costituente democratica - ha detto Borghi - perch oggi il dibattito troppo lontano e al di sotto di quelle che sono le reali necessit del Paese. Crediamo che il nuovo partito non possa fare a meno della prospettiva ecologista che deve essere punto fondante della nuova politica nazionale". Annunciando che i "firmatari del manifesto non parteciperanno al congresso dei Verdi", Borghi ha specificato che rispetto al partito di Alfonso Pecoraro Scanio "c' una prospettiva diversa. Io presentai al congresso una mozione per la partecipazione alla costitente del Pd ma la proposta fu bocciata: non c' stato spazio per guardare avanti".

"Nessuno di noi - ha precisato il consigliere dei Verdi, gi assessore nella giunta Errani - si iscriver ad altri partiti n vogliamo fondare un 'partitino', ma non posssiamo chiamarci fuori da un percorso cosituente in cui vogliamo portare i contenuti di una ecologia sociale". (segue)

( Mcb /Col/Adnkronos)