TEATRO: ULDERICO PESCE PRESENTA 'L'INNAFFIATORE DEL CERVELLO DI PASSANNANTE'
TEATRO: ULDERICO PESCE PRESENTA 'L'INNAFFIATORE DEL CERVELLO DI PASSANNANTE'
TORNA A ROMA SPETTACOLO SU ANARCHICO LUCANO CHE ATTENTO' ALLA VITA DI UMBERTO I DI SAVOIA

Roma, 11 feb. - (Adnkronos) - Dal prossimo 13 febbraio torna a Roma ‘L’Innaffiatore del cervello di Passannante’, scritto, interpretato e diretto da Ulderico Pesce. Oltre alla rappresentazione e su specifica richiesta di Pesce, a conclusione di ogni serata (fino al 25 febbraio tutte le sere alle ore 20.45) salira’ sul palco del Teatro ‘Cometa Off’ di Roma (via Luca Della Robbia 47, tel: 06.57.28.46.37), un personaggio pubblico per testimoniare la propria adesione alla causa di Giovanni Passannante, condividendo l’impegno sociale dell’artista lucano Pesce che segue con passione da lungo tempo questa incredibile vicenda umana.

Anche questa volta, infatti, Ulderico Pesce chiedera’ all’attuale ministro della Giustizia Clemente Mastella, tramite la consegna delle firme raccolte con una petizione popolare (attualmente circa quattromila), di autorizzare il ritorno in patria e la degna sepoltura dei resti dell’anarchico, che nel 1878 aggredi’ con un coltellino lungo 8 cm il Re Umberto I di Savoia. Fra i nomi che sosterranno la causa, hanno gia’ risposto con entusiasmo: Giorgio Tirabassi, Valerio Aprea, Francesco Guccini, Marco Travaglio e Peter Gomez, Oliviero Diliberto, Filippo Bubbico, Paola Turci, Marco Rizzo, Antonello Venditti, Erri De Luca, e Dario Fo. La sera della prima, martedi’ 13 febbraio, interverra’ Oliviero Diliberto.

Saranno presenti Michela e Lina, discendenti della famiglia Passannante. In onore di Passannante,il giorno del suo compleanno, lunedi’ 19 febbraio, al Teatro ‘Cometa off’ ci sara’ una serata ad ingresso libero, con degustazione di prodotti tipici lucani. Il ricavato dello spettacolo sara’ destinato alle spese di traslazione e sepoltura di Giovanni Passannnante (Ufficio stampa: fiammettabaralla@tin.it).

(Red/Gs/Adnkronos)