TV: 'LOST' IN CROLLO DI ASCOLTI IN USA, PUO' ESSERE L'ULTIMA STAGIONE
economia
cronaca
spettacoli
sport
cultura
salute
lavoro
sostenibilità
internazionale
multimedia
regioni
immediapress
Segui Adnkronos

Sfoglia l'archivio Adnkronos


TV: 'LOST' IN CROLLO DI ASCOLTI IN USA, PUO' ESSERE L'ULTIMA STAGIONE
ALLA RIPRESA OLTREOCEANO NON VA LA TERZA STAGIONE DEL TELEFILM

Roma, 16 feb. - (Adnkronos) - "Lost" crolla negli ascolti alla ripresa in America. Dopo essere sceso all'8% di share in Italia, dalle vette primaverili quando era il telefilm pi visto della stagione con una media record del 15%, "Lost" subisce ora un altro contraccolpo che potrebbe presagire una chiusura pi prossima di quanto si creda.

Ad annunciarlo il sito specializzato "Telefilm Cult" (telefilmcult.blogspot.com), con tanto di analisi di ascolto e possibili scenari. Mercoled scorso, al secondo appuntamento dopo una pausa di due mesi, fatto slittare da Abc dalle 21 alle 22 per evitare lo scontro con l'imbattibile talent-reality "American Idol" su Fox, il serial ha racimolato 12.800.000 spettatori. Il pi basso ascolto mai registrato dal telefilm firmato da J.J. Abrams.

Tornano, quindi, a girare insistentemente le voci di una probabile chiusura anticipata di "Lost", al termine della terza stagione, anche se sembra improbabile che gli sceneggiatori possano mettere in scena un finale degno e, soprattutto, prodigo di quelle (molte) risposte, che i critici pi accesi hanno giudicato troppo lesinate ed evasive, rispetto ai tanti (troppi) interrogativi seminati 'sulla spiaggia' del serial. (segue)

(Rex/Pn/Adnkronos)