NIGERIA: COSMA RUSSO, ALLA FINE CON I MILITANTI ERAVAMO DIVENTATI AMICI
NIGERIA: COSMA RUSSO, ALLA FINE CON I MILITANTI ERAVAMO DIVENTATI AMICI
'CI TRATTAVANO BENE, SI PREOCCUPAVANO DI OGNI COSA'

Roma, 16 mar. - (Adnkronos) - ''Al campo con i ragazzi del Mend, la maggior parte tra i 18 e 25 anni, si stabilto un rapporto amichevole, loro non ci davano notizie di nessun genere. Il rapporto stato sempre ottimo, ci hanno aiutato per ogni cosa, per il cibo l'acqua si sono sempre preoccupati''. Lo ha raccontato in un'intervista a Repubblica Tv Cosma Damiano Russo, dipendente Agip rapito in Nigeria insieme a Francesco Arena e a Roberto Dieghi dai militanti del Mend.

(Sod/Zn/Adnkronos)