OGM: LEGAMBIENTE, RAMMARICO PER DEBOLEZZA GOVERNO ITALIANO
OGM: LEGAMBIENTE, RAMMARICO PER DEBOLEZZA GOVERNO ITALIANO
TUTELARE QUALITA' AGRICOLTURA BIOLOGICA

Roma, 12 giu. (Adnkronos) - “L’Italia il Paese capofila in Europa per produzioni biologiche e tipiche – continua Della Seta - e non possiamo quindi che essere contrari a una simile soglia di contaminazione tra colture ogm e ogm free. Ci rammarichiamo della debolezza della posizione del governo italiano, che non riuscito a impedire questa scelta sventurata, portando dalla sua parte, che era anche quella del parlamento europeo, un numero sufficiente di governi”. E' il commento di Roberto Della Seta, presidente nazionale di Legambiente all’approvazione odierna, da parte del Consiglio Agricoltura della Ue, del nuovo regolamento sul biologico, che ammette una contaminazione accidentale da Ogm fino allo 0,9%.

"E’ fondamentale – conclude il presidente di Legambiente - che la fiducia che i consumatori hanno nei confronti della produzione biologica venga garantita. Facciamo appello al governo italiano affinch tuteli attraverso una legge nazionale uno dei settori trainanti dell’agricoltura del nostro Paese e sostenga l’impegno delle aziende che hanno scelto di produrre secondo i criteri del biologico”.

(Sec-Arm/Ct/Adnkronos)