OGM: UILA, GOVERNO CONVOCHI SUBITO TAVOLO DI FILIERA
OGM: UILA, GOVERNO CONVOCHI SUBITO TAVOLO DI FILIERA
REINTRODURRE SOGLIA 0,1%

Roma, 12 giu. - (Adnkronos) - "Riteniamo gravissima e sconcertante la decisione assunta dal consiglio europeo: gravissima perch non tutela i consumatori e rischia di compromettere il futuro produttivo del biologico italiano, leader in Europa; sconcertante perch contraddice, in maniera clamorosa su un tema cos importante, il recente voto del parlamento europeo". E' quanto dichiara in una nota la segretaria nazionale della Uila-Uil, Tiziana Bocchi, commentando la decisione del consiglio dei ministri agricoli dell’Unione europea di fissare la soglia di tolleranza per la contaminazione da ogm nel biologico allo 0,9%.

La Uila chiede al governo "l’immediata attivazione e la convocazione del tavolo di filiera sul biologico per valutare le conseguenze di questa grave decisione e individuare le possibili iniziative da assumere per difendere la qualit e il prestigio delle produzioni biologiche italiane". Tra queste iniziative, "pensiamo alla reintroduzione della soglia di contaminazione dello 0,1%, gi votata dal parlamento europeo e largamente condivisa da tutta la filiera italiana, nel disegno di legge sulle produzioni biologiche, tuttora in discussione alla camera dei deputati".

(Gsa/Col/Adnkronos)