PESCA: DE CASTRO, ACCORDO SU PIANO PROTEZIONE TONNO ROSSO
PESCA: DE CASTRO, ACCORDO SU PIANO PROTEZIONE TONNO ROSSO
I PRINCIPALI ELEMENTI

Roma, 12 giu. (Adnkronos) - Il ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali Paolo De Castro diffonde una nota sui principali elementi dell'accordo sul piano di protezione sul tonno rosso in sede di Consiglio europeo a Lussemburgo. Eccoli in sintesi:

- L'Italia non ha mai messo in discussione la necessit di assicurare una maggiore protezione allo stock di tonno rosso, nel rispetto della sostenibilit dell'attivit di cattura nel lungo periodo secondo i principi fissati nella politica comune della pesca. L'obiettivo era di recepire nell'ordinamento comunitario le raccomandazioni varate nello scorso novembre dalla Commissione per la protezione dei tonnidi nell'Atlantico (Iccat), senza bruschi cambiamenti delle misure tecniche nel corso della stagione di pesca iniziata a febbraio.

- Il Consiglio ha dato il definito via libera all'intesa raggiunta dal Coreper il 5 giugno. Nel rispetto degli obblighi internazionali, le raccomandazioni dell'Iccat entreranno in vigore dal 13 giugno. Su richiesta dell'Italia, con il sostegno della Francia, la nuova taglia minima (che passa da 10 a 30 chilogrammi) sar invece valida dalla fine di giugno, quando la stagione sar praticamente conclusa. (segue)

(Sec-Arm/Pe/Adnkronos)