SVILUPPO ITALIA: ULTIMATA LA MESSA IN SICUREZZA DELL'AREA EX SMEB DI MESSINA
SVILUPPO ITALIA: ULTIMATA LA MESSA IN SICUREZZA DELL'AREA EX SMEB DI MESSINA

Roma, 12 giu. - (Adnkronos) - Sviluppo Italia Aree Produttive, societ operativa di Sviluppo Italia, ha ultimato le attivit di messa in sicurezza per il recupero ambientale dell’area ex SMEB, situata nella zona Falcata del porto di Messina. L’incarico stato affidato dal commissario delegato per l’emergenza rifiuti e la tutela delle acque in Sicilia, d’intesa con il ministero per l’Ambiente e la Tutela del Territorio.

L’intervento si inserisce in una serie di progetti di recupero ambientale in corso in altre aree della Sicilia. La messa in sicurezza dell’area consentir di passare a nuove fasi operative finalizzate alla completa bonifica, riqualificazione e recupero funzionale del territorio, in un’ottica di tutela ambientale e programmazione sostenibile.

La SMEB Cantieri Navali, fallita nell’ottobre 2003, era impegnata nel settore delle riparazioni navali, nella degassificazione e pulizia delle cisterne e nel recupero dei relativi prodotti petroliferi. Due anni dopo il fallimento, sul sito erano ancora presenti rifiuti e acque derivanti dai processi industriali. (segue)

(Sec/Gs/Adnkronos)