TOSCANA: CONSIGLIO REGIONALE, SI' A PROGRAMMA 2007 ATTIVITA' CORECOM
TOSCANA: CONSIGLIO REGIONALE, SI' A PROGRAMMA 2007 ATTIVITA' CORECOM
RISORSE AMMONTANO A OLTRE 465MILA EURO

Firenze, 12 giu. - (Adnkronos) – Via libera del Consiglio regionale della Toscana al programma di attivita' per l'anno 2007 del Comitato regionale per le comunicazioni. Le risorse regionali destinate al funzionamento dell'Authority toscana, per il 2007, ammontano ad oltre 465mila euro. Ad introdurre il piano, gia' approvato in commissione Cultura lo scorso 31 maggio, il consigliere Ds Enzo Brogi, che al Consiglio ha illustrato i contenuti del programma che ha definito ''interessante ed innovativo, puntuale e attivo su piu' fronti''. Secondo Brogi, il piano ''contiene delle considerazioni nuove''. Tra queste l'istituzione del premio ''buona televisione'', per le emittenti locali che fanno programmi di qualita' per i minori, e un progetto di 'media education' volto alla promozione nelle scuole dell'alfabetizzazione ai linguaggi della comunicazione.

Altro punto importante ricordato da Brogi e' quello dell'accesso radiotelevisivo: ''Per il 2007 – ha detto il consigliere – c'e' in programma di avviare il progetto relativo ai cosiddetti programmi di partecipazione, allargando il concetto di accesso (dei cittadini e delle formazioni sociali, ndr) anche alle emittenti private''. Non solo, ''lo stesso criterio di accesso – ha continuato Brogi - viene rivisto sia sotto il profilo della qualita' dei programmi, spesso scadenti, che dell’orario della loro messa in onda, da piu' parti considerato inadeguato e poco efficace''.

Il consigliere ha ricordato anche l'impegno del Corecom sul fronte del sostegno alle imprese che fanno comunicazione: ''E' prevista la revisione dei criteri di assegnazione dei contributi in relazione alla qualita' della produzione delle tv locali, con specifica attenzione ai minori, alle tematiche sociali ed all'autoproduzione, e anche attraverso un'attenta analisi sull'effettiva esistenza delle emittenti nel nostro territorio''.

(Fas/Ct/Adnkronos)