UE: COLDIRETTI, ITALIA LEADER ORTOFRUTTA PER PRODUZIONE E MERCATO (2)
UE: COLDIRETTI, ITALIA LEADER ORTOFRUTTA PER PRODUZIONE E MERCATO (2)

(Adnkronos) - L’Italia - precisa la Coldiretti - il primo produttore mondiale di kiwi, il secondo produttore mondiale di pomodoro da industria e il primo produttore comunitario di uva da tavola, kiwi, pere, pesche, nocciole, carciofi, cavolfiori, melanzane e il secondo produttore comunitario di mele, agrumi, pomodori. A parte la Grecia, dove si consumano mediamente 580 grammi al giorno di ortofrutta per persona, gli italiani sono i piu’ “ghiotti” d’Europa con 417 grammi, un livello ancora troppo vicino a quello minimo raccomandato dalla Fao di 400 grammi al giorno pro-capite.

"La classifica della frutta preferita dagli italiani - precisa la Coldiretti - vede nell’ordine le mele, arance, banane, pere e pesche mentre tra gli ortaggi prevalgono le patate, pomodori, angurie, cipolle e zucchine. Il valore delle esportazioni di ortofrutta stimato in 3 miliardi di euro ma anche se la bilancia commerciale positiva l’Italia - continua la Coldiretti - un grande paese importatore di ortofrutta, per una quantit stimabile nel 2006 pari a 3,4 miliardi di chili".

Considerati gli scambi con l’estero, dall’analisi della Coldiretti emerge che facendo acquisti in Italia c’ una probabilit su dieci di consumare frutta e verdura di origine non nazionale. Dall'uva del Sudafrica alle pesche greche, agli agrumi spagnoli fino alle pere argentine sono alcuni esempi di prodotti che si trovano facilmente sui banchi di vendita, ma rilevanti sono anche le importazioni di patate dall’Egitto o di aglio dalla Cina.

(Sec-Arm/Gs/Adnkronos)