IRAQ: USA CHIEDONO AD AL MALIKI LEGGE PETROLIO ENTRO LUGLIO
IRAQ: USA CHIEDONO AD AL MALIKI LEGGE PETROLIO ENTRO LUGLIO

Baghdad, 12 giu. (Adnkronos) - Gli Stati Uniti sollecitano il governo iracheno a varare la legge sulla distribuzione delle risorse petrolifere in tempo per l'audizione sui progressi in Iraq richiesta dal Congresso all'Amministrazione Bush a luglio. A presentare la richiesta di progressi concreti e rapidi al Premier Nouri al Maliki e' stato domenica a Baghdad l'ammiraglio William Fallon, alla guida del Comando centrale, come rende noto il New York Times. ''Avete il potere. Dovete prendere l'iniziativa'', ha detto Fallon ad al-Maliki.

Il Premier ha evidenziato ''le numerose difficolta' che non sono bene comprese dall'esterno''. Ma ''ci stiamo provando seriamente'', ha assicurato nel corso del colloquio a cui e' stato ammesso l'inviato del quotidiano americano. ''E' ragionevole ritenere che la legge (sul petrolio, ndr) sara' pronta a luglio?. Dobbiamo essere in grado per quella data di dimostrare progressi'', ha detto Fallon.

(ses/Gs/Adnkronos)