LIBANO: MINISTRO PALESTINESE INVITA A RISOLVERE CRISI CAMPO NAHR AL- BARED
LIBANO: MINISTRO PALESTINESE INVITA A RISOLVERE CRISI CAMPO NAHR AL- BARED

Beirut, 12 giu. (Adnkronos) - Nel corso di una visita a Beirut il ministro palestinese per gli Affari sociali Saleh Zeidan ha affermato occorre trovare "il piu' presto possibile" una soluzione per la crisi in atto nel campo di profughi palestinesi di Nahr al- Bared, vicino a Tripoli, dove dal 20 maggio continuano gli scontri tra i miliziani di Fatah al Islam, definiti terroristi dal governo di Beirut, e l'esercito libanese.

"Quello che conta per noi e' porre fine al fenomeno Fatah al Islam", ha detto il ministro citato dal quotidiano libanese 'Daily Star', definendo "tragica" la situazione nel campo profughi. Zeidan ha incontrato il Grand mufti Sheikh Mohammad Rashid Qabbani e il presidente libanese, Emile Lahoud. Il ministro ha ribadito agli interlocutori le sue richieste per il raggiungimento di una soluzione appropriata nel rispetto degli "interessi dei libanesi e dei palestinesi". Ci sono circa 350 mila rifugiati palestinesi nei 12 campi profughi sparsi nel Libano.

(Ses/Gs/Adnkronos)