NIGERIA: RILASCIATI 12 OSTAGGI STRANIERI RAPITI NEL DELTA
NIGERIA: RILASCIATI 12 OSTAGGI STRANIERI RAPITI NEL DELTA
SONO CITTADINI DI USA, GRAN BRETAGNA, INDIA, FILIPPINE E SUDAFRICA

Abuja, 12 giu. (Adnkronos) - Sono stati rilasciati in Nigeria 12 tecnici stranieri che erano stati rapiti dai guerriglieri del Delta alcune settimane fa in operazioni differenti.

Si tratta di 5 americani, 3 britannici, 2 indiani, un filippino e un sudafricano, che sono stati liberati "per motivi umanitari", hanno fatto sapere i rapitori, nello stato di Bayelsa insieme a un nigeriano che erano stato sequestrato insieme a loro. Dal gennaio 2006 nella regione ricca di petrolio sono stati sequestrati 180 lavoratori stranieri e sono almeno 20 quelli ancora nelle mani dei rapitori in Nigeria. Il governatore locale Timipre Sylva ha pero' affermato che nello stato di Bayelsa non ci sono piu' ostaggi.

(Ses/Gs/Adnkronos)