TURCHIA: D'ALEMA, PER ERDOGAN GUL ANCORA CANDIDATO A PRESIDENZA
TURCHIA: D'ALEMA, PER ERDOGAN GUL ANCORA CANDIDATO A PRESIDENZA

Ankara, 12 giu. - (Adnkronos) - Il premier turco Recep Tayyp Erdogan considera ancora il suo ministro degli Esteri Abdullah Gul candidato alla presidenza della Repubblica, nonostante nelle settimane scorse per due volte non sia riuscito a ottenere il quorum in Parlamento e per questo abbia deciso di ritirarsi della corsa.

"Erdogan lo considera un ministro degli Esteri pro tempore, ma sempre in attesa di upgrading", ha affermato il ministro degli Esteri Massimo D'Alema, al termine dell'incontro avuto con il premier turco, che nei giorni scorsi ha fatto approvare un pacchetto di riforme costituzionali, che prevede l'elezione diretta del presidente della Repubblica e sul quale stata chiamata a pronunciarsi la Corte Costituzionale.

"Si tratta di un ministro degli Esteri che ha un particolare rilievo nella vita politica della Turchia", ha aggiunto il titolare della Farnesina.

(Nap/Ct/Adnkronos)