USA: PROCURATORE CIAGATE, LIBBY IN PRIGIONE PRIMA DI APPELLO
USA: PROCURATORE CIAGATE, LIBBY IN PRIGIONE PRIMA DI APPELLO

Washington, 12 giu. (Adnkronos) - Il procuratore speciale Patrick Fitzgerald ha chiesto al giudice federale di ordinare l'immediata carcerazione di Lewis "Scooter" Libby, l'ex funzionario della Casa Bianca condannato la scorsa settimana a 30 mesi per il Ciagate, senza aspettare il processo d'appello. L'ex capo dello staff di Dick Cheney - condannato per aver mentito ed ostacolato l'inchiesta di Fitzgerald per determinare se e chi dalla Casa Bianca abbia fatto partire la fuga di notizie che ha bruciato la copertura di Valerie Plame - ha chiesto al giudice di sospendere la pena fino a quando non si sar svolto il processo di appello.

Il giudice distrettuale Reggie Walton, che ha condannato Libby, ha gi detto che non vedere la ragione di soddisfare la richiesta di Libby. Una sospensione della pena dell'ex funzionario della Casa Bianca darebbe pi tempo al presidente Bush per affrontare la 'patanta bollente' delle richieste che arrivano dai settori 'neocon' di un suo intervento di grazia in favore del collaboratore di Cheney, che sarebbe rimasto vittima di un'inchiesta politica.

Ma oggi in una memoria depositata, Fitzgerald ha affermato che non necessaria una sospensione della pena perch non vi possibilit che la corte d'appello possa annullare la sentenza di condanna.

(Ses/Col/Adnkronos)