AMBIENTE: LAGHI DELLA TUSCIA ENTRANO NELLA RETE "LIVING LAKES"
AMBIENTE: LAGHI DELLA TUSCIA ENTRANO NELLA RETE "LIVING LAKES"

Roma, 18 giu. - (Adnkronos) - I laghi della Tuscia entrano a far parte di “Living lakes”, la conferenza internazionale per la tutela e la salvaguardia delle zone lacustri, che comprende 45 laghi di tutto il mondo. Venerdi' a Passignano sul Trasimeno (Pg) stato firmato un procollo d'intesa dall'assessore all'ambiente della provincia di Viterbo, Tolmino Piazzai per la creazione di di una conferenza nazionale di “Linving lakes” che possa essere di supporto a quella internazionale.

“Lo scopo di questa rete -spiega l’assessore Piazzai- la salvaguardia e la valorizzazione dei laghi e il loro ambiente circostante, al fine di tutelare il patrimonio idrico di acqua dolce del pianeta. Aver costituito quindi una rete nazionale che faccia capo a quella mondiale senza dubbio importante e significativo”.

Conclude Piazzai: "Oltre al lago di Vico e Bolsena faranno parte della rete 'living lakes' anche quelli di Garda, Maggiore e Piediluogo. Aderire a questo progetto significa quindi mettere in campo un costante impegno per lo sviluppo di buone pratiche per migliorare le conoscenze degli ambienti lacustri e per aumentare il livello di sensibilit nei confronti degli ecosistemi delle arre umide e lacuali”.

(Asc/Zn/Adnkronos)