ANCI: UMBRIA, RAFFAELLI ELETTO NUOVO PRESIDENTE REGIONALE
ANCI: UMBRIA, RAFFAELLI ELETTO NUOVO PRESIDENTE REGIONALE

Perugia, 18 giu. - (Adnkronos) - Il sindaco di Terni, Paolo Raffaelli, e' il nuovo presidente dell'Associazione Nazionale dei Comuni italiani dell'Umbria. L'assemblea dell'Anci si e' tenuta questa mattina alla presenza del presidente uscente, Catiuscia Marini, del sindaco di Perugia, Renato Locchi, del vice presidente nazionale Anci, Nicola Cirimele e del segretario Anci Umbria, Silvio Ranieri. Durante l'incontro sono stati nominati i due membri del Consiglio direttivo che sono Antonino Ruggiano, neo sindaco di Todi e Gino Emili, neo sindaco di Cascia.

Fernanda Cecchini, sindaco di Citta' di Castello, e' stata eletta come membro dell'Ufficio di presidenza. Per l'elezione del nuovo presidente Raffaelli, ottenuta con una larga maggioranza, solo tre astensioni da parte dei Comuni di centro destra: Passignano sul Trasimeno, Deruta e Acquasparta. ''Penso che in questi anni di lavoro siamo riusciti nell'intento di rappresentare al meglio i Comuni umbri – ha esordito Catiuscia Marini - di essere un punto di riferimento non solo con l'Anci nazionale, ma anche con il Governo e con la Regione. Abbiamo ascoltato le lamentele e le proposte delle varie amministrazioni, cercando di dare delle soluzioni alle varie problematiche, e di mettere in risalto le eccellenze del nostro territorio. Credo che siamo riusciti in tutto questo grazie anche alla collaborazione e al dialogo''. ''La Marini lascia una grossa eredita' - ha dichiarato il neo presidente Paolo Raffaelli - Spero di poter adempiere ai miei doveri e alle mie responsabilita' nel miglior modo, continuando ad essere un punto di riferimento per tutti i Comuni dell'Umbria, soprattutto per tutte le nostre piccole e medie realta'''.

(Anr/Zn/Adnkronos)