BARI: SINDACO EMILIANO, E' CITTA' CHE HA INVESTITO DI PIU' IN PATTO SICUREZZA (2)
BARI: SINDACO EMILIANO, E' CITTA' CHE HA INVESTITO DI PIU' IN PATTO SICUREZZA (2)

(Adnkronos) - ''Si tratta di un atto importante e innovativo – ha dichiarato Michele Emiliano, che su questa materia ha lavorato anche nella veste di coordinatore dei sindaci delle Citta' metropolitane - previsto dal protocollo siglato tra il Ministero e l’Anci il 20 marzo scorso. Si realizza cosi' un’operazione che all’inizio sembrava titanica e complicatissima e che oggi segna invece l’inizio di una nuova epoca per la sicurezza del nostro Paese. Per la prima volta i sindaci, al di la' della loro partecipazione al comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica, assumono la veste di promotori, assieme alle altre autorita' dello Stato, di una vera e propria politica di sicurezza integrata''.

Le iniziative gia' assunte a Bari riguardano l’installazione di 102 telecamere a circuito chiuso, per un importo di 1.718.240 euro; l’installazione di 12 garitte per la Polizia Municipale, per un importo di 390 mila euro; l’acquisto di 26 auto per la Polizia Municipale (374 mila euro); la realizzazione delle attrezzature del campo nomadi (156 mila euro); iniziative di ricerca e analisi sui fenomeni criminali (270 mila euro); iniziative di sensibilizzazione rivolte alle scuole (190 mila euro); creazione di uno sportello per le vittime di racket e usura e di uno sportello per le vittime da reato (100 mila euro); l’istituzione del garante dei diritti delle persone private della liberta' personale, il rafforzamento dell’organico dell’Agenzia per la Lotta non repressiva alla criminalita' organizzata ed il sovvenzionamento di numerosi altri progetti in partnership con le istituzioni del territorio per un importo di 282 mila euro. (segue)

(Pas/Zn/Adnkronos)