BOLOGNA: MOVIMENTI E SINISTRA RADICALE IN PIAZZA CONTRO CORTEO FORZA NUOVA
BOLOGNA: MOVIMENTI E SINISTRA RADICALE IN PIAZZA CONTRO CORTEO FORZA NUOVA
PRESIDIO IN RISPOSTA A MANIFESTAZIONE INDETTA PER DIRE 'NO' ALLA MOSCHEA

Bologna, 18 giu. - (Adnkronos) - I movimenti, i centri sociali, gli universitari e la sinistra radicale di Bologna scenderanno in piazza gioved prossimo contro il corteo promosso, per lo stesso giorno, da Forza Nuova per dire 'no' alla realizzazione della nuova moschea. I due cortei rischiano, cos, di trovarsi faccia a faccia all'ombra della basilica di San Petronio.

Se, infatti, Forza Nuova ha gi programmato (e comunicato alla Questura) che il corteo partir alle 21.30 da piazza San Domenico, per giungere in piazza Galvani dove si terr l'intervento del leader Roberto Fiore; dall'altro lato il contro-corteo (cui stata inoltrata comunicazione stamattina alla Questura) si concentrer alle 19 in piazza Ravegnana (dove ci sar un camion di amplificazione), per poi muoversi lungo via Rizzoli, attraversare piazza Nettuno e piazza Maggiore e fermarsi, infine, in via dell'Archiginasio "a poche decine di metri dall'altro corteo", come ha sottolineato il consigliere comunale indipendente, eletto nelle liste del Prc, Valerio Monteventi, nel presentare l'iniziativa insieme agli esponenti del Prc Tiziano Loreti, Sergio Spina e Roberto Sconciaforni e al capogruppo dei Verdi a Palazzo D'Accursio, Roberto Sconciaforni. (segue)

(Mcb/Pe/Adnkronos)