CALABRIA: CARABINIERI PERQUISISCONO UFFICI CONSIGLIO REGIONALE (4)
CALABRIA: CARABINIERI PERQUISISCONO UFFICI CONSIGLIO REGIONALE (4)

(Adnkronos) - La Procura di Catanzaro, che ha oggi ordinato le perquisizioni operate dai carabinieri sull'asse Reggio Calabria-Milano-Roma-Padova, contesta agli indagati, a vario titolo, i reati di associazione a delinquere, corruzione, violazione della legge Anselmi sulle associazioni segrete, truffa, finanziamento illecito ai partiti.

L'operazione ''Why Not'' sarebbe scattata in seguito ad un interrogatorio effettuato dal pm Luigi De Magistris, firmatario degli odierni decreti di perquisizione, nei confronti di un teste sulla cui identita' viene mantenuto il massimo riserbo dagli inquirenti. (segue)

(Prs/Opr/Adnkronos)