CARCERI: SPORTELLO LAVORO TERAMO, 60 I DETENUTI DISPONIBILI
CARCERI: SPORTELLO LAVORO TERAMO, 60 I DETENUTI DISPONIBILI

Teramo, 18 giu. - (Adnkronos) - Uno sportello dei Centri per l'impiego per 60 detenuti del carcere teramano di Castrogno. E' il progetto di reinserimento sociale a cui ha dato vita la provincia di Teramo: uno sportello che fornir in una fase di sperimentazione fino al 31 dicembre, orientamento, preparazione all'occupabilit e mediazione culturale per gli stranieri. Ci sar anche l'intervento di una psicologa del lavoro, un servizio di tutoraggio per l'inserimento lavorativo e l'avvio a corsi di formazione.

Sar compito dei Centri per l'impiego di informare gli imprenditori della possibilit di inserire i detenuti, prospettando i 400 euro al mese previsti dalla normativa per chi assume questa categoria. Destinatari della mediazione sono soltanto coloro che possono gi uscire dal carcere grazie alla semi libert, alla libert condizionata, agli arresti domiciliari e all'affidamento in prova.

Il progetto dispone di fondi comunitari "Equal" e coinvolge oltre alla provincia di Teramo, tutte le province abruzzesi oltre al Provveditorato regionale del Ministero della Giustizia, alle confcooperative e Ance Abruzzo. Infine i partner transazionale sono Portogallo, Spagna, Germania, Lussemburgo e Francia.

(Mrg/Pn/Adnkronos)