CLIMA: MERCOLEDI' A FIRENZE CONVEGNO IN VISTA DELLA CONFERENZA NAZIONALE
CLIMA: MERCOLEDI' A FIRENZE CONVEGNO IN VISTA DELLA CONFERENZA NAZIONALE

Firenze, 18 giu. - (Adnkronos) -Quali sono le relazioni tra clima “impazzito” e salute umana, quale il contributo della Toscana su questo tema in vista della Conferenza nazionale sui cambiamenti climatici. A queste e ad altre domande prover a rispondere un convegno organizzato dal Consiglio regionale, dall’Arpat (Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana) e dall’Ibimet (Istituto di biometeorologia) in programma per mercoled 20 giugno a partire dalle ore 9.30 a Firenze. Si tratta di un evento che rientra nel quadro della Conferenza nazionale sui cambiamenti climatici, che si terr a Roma il 12 e il 13 settembre 2007 presso la Fao.

Come spiega Fabio Roggiolani, presidente della commissione consiliare Sanit e incaricato di organizzare l’appuntamento, la Toscana ha il compito di affrontare la questione della relazione tra clima e salute in vista della conferenza, perch stata la prima regione italiana a inaugurare il servizio diretto agli anziani per la difesa dal caldo torrido, e poich in Toscana attivo un importantissimo istituto di biometeorologia del Cnr. “Si tratta di affrontare non solo la questione rispetto all’oggi -ha detto Roggiolani- ma di delineare quelli che potranno essere i futuri scenari che coinvolgeranno le nostre aree a seguito dei cambiamenti climatici: dal diffondersi di malattie legate alla tropicalizzazione delle temperature, come la malaria, all’aumento di disturbi dell’apparato cardiocircolatorio legati ai picchi di caldo". (segue)

(Red-Xio/Zn/Adnkronos)