FARMACI: IN ITALIA NEL 2008 ANTIPERTENSIVO 'CAPOFILA' DI NUOVA CLASSE (2)
FARMACI: IN ITALIA NEL 2008 ANTIPERTENSIVO 'CAPOFILA' DI NUOVA CLASSE (2)
SU MISURA ANCHE PER OBESI E SOVRAPPESO, IPERTESI IN 3 CASI SU 4

(Adnkronos/Adnkronos Salute) - In 5 studi clinici su circa 5 mila pazienti, aliskiren si dimostrato "ben tollerato ed efficace a lungo termine", ricordano gli esperti: somministrato in monoterapia, in grado di controllare la pressione arteriosa nell'arco delle 24 ore per un periodo di oltre un anno, e mantiene i livelli pressori entro la soglia per quasi due settimane dopo la sospensione della cura. Benefici che aumentano ulteriormente utilizzando aliskiren in associazione con altri prodotti antipertensivi.

Il farmaco, emerge dai trial condotti, funziona indipendentemente dal sesso e dall'et dei malati. Con buoni risultati anche negli ipertesi mai trattati prima, nonch in quelli particolarmente difficili da curare. In primis le persone in sovrappeso oppure obese. Quasi 3 'extralarge' su 4, infatti, sono anche ipertesi e quindi pi a rischio di complicanze cardiovascolari fra cui infarto e ictus. E aliskiren, somministrato a obesi con pressione alta precedentemente trattati senza successo con idroclorotiazide, ha prodotto risposte soddisfacenti nel 73% del campione. (segue)

(Sal/Pe/Adnkronos)