FARMACI: STUDIO, MOLECOLA 'SCUDO' PER RENI DI IPERTESI DIABETICI
FARMACI: STUDIO, MOLECOLA 'SCUDO' PER RENI DI IPERTESI DIABETICI

Milano, 18 giu. - (Adnkronos/Adnkronos Salute) - Abbassare la pressione per proteggere i reni dei diabetici ipertesi. Lo studio 'Amadeo', presentato dalla tedesca Boehringer Ingelheim in occasione del XVII Congresso della Societ europea dell'ipertensione (Esh) in corso a Milano, dimostra infatti che telmisartan (Micardis) riduce in modo significativo rispetto a losartan i livelli di proteine nelle urine dei pazienti ipertesi con diabete di tipo 2 e nefropatia.

'Amadeo', spiegano gli esperti, il primo trial clinico che mette a confronto l'effetto 'scudo' degli antagonisti dei recettori dell'angiotensina in ipertesi con nefropatia diabetica. La ricerca ha coinvolto 860 pazienti in 124 centri di 10 Paesi, che sono stati randomizzati in doppio cieco a terapia con telmisartan o losartan, associati dove necessario ad altri principi attivi (idroclorotiazide o calcioantagonista). (segue)

(Sal/Pn/Adnkronos)