FILIPPINE: FRATELLO DON BOSSI TELEFONA A VELTRONI, 'GRAZIE ROMA'
FILIPPINE: FRATELLO DON BOSSI TELEFONA A VELTRONI, 'GRAZIE ROMA'

Roma, 18 giu. (Adnkronos) - Marcello Bossi, fratello di Don Giancarlo Bossi, il missionario rapito nelle Filippine il 10 giugno scorso, questa mattina ha telefonato al sindaco di Roma Walter Veltroni manifestandogli il proprio ringraziamento per la sensibilit e la solidariet dimostrata dalla citt di Roma nella drammatica vicenda riguardante il proprio familiare.

Da venerd scorso, in cima alla scalinata del palazzo Senatorio, in piazza del Campidoglio, esposta la fotografia del missionario rapito che, come in altre analoghe occasioni, verr rimossa a liberazione avvenuta.

(Rre/Col/Adnkronos)