** NOTIZIARIO SERVIZI PUBBLICI ** (12)
** NOTIZIARIO SERVIZI PUBBLICI ** (12)

(Adnkronos/Ign) –

AMBIENTE: TERNI- LEGAMBIENTE, RESPONSO POSITIVO GOLETTA DEI LAGHI PER PIEDILUCO

Non e' stato riscontrato nessun caso grave di inquinamento per contaminazione da microrganismi di origine fecale, solo nella spiaggia di Miralago, nel comune di Terni, i valori dei Coliformi fecali hanno oltrepassato di oltre il doppio i limiti di legge. Sono questi i principali risultati del monitoraggio effettuato sul lago di Piediluco dalla Goletta dei laghi-Cigno Azzurro, la campagna di Legambiente sulla qualita' delle acque di balneazione lacustri realizzata con il contributo di Cobat, Consorzio Obbligatorio Batterie esauste, e Coou, Consorzio Obbligatorio degli Olii Usati.

I risultati sono stati presentati venerd mattina durante la conferenza stampa organizzata presso la sede del Cesvol (Centro Servizi Volontariato) di Terni da Francesco Ferrante, direttore generale Legambiente, Vanessa Pallucchi, presidente Legambiente Umbria, Tiziano Granata, portavoce Goletta dei Laghi, Andrea Liberati, presidente Legambiente Terni, Miro Virili, comitato scientifico Legambiente Umbria.

I risultati presentati da Legambiente sono il frutto dei 5 campionamenti effettuati sulle coste del lago di Piediluco nella giornata dell'11 giugno e costituiscono una fotografia dello stato delle acque al momento del prelievo.

Dal punto di vista dell'inquinamento da scarichi fognari il lago di Piediluco e' in condizioni sostanzialmente buone: le analisi dei prelievi effettuati dai tecnici di Goletta dei Laghi di Legambiente non hanno evidenziato casi gravi di inquinamento fecale. La buona salute microbiologica di cui gode il lago di Piediluco e' indice di una corretta depurazione come conferma il prelievo effettuato a Braccio Ponticelli, proprio in prossimita' dell'impianto. (segue)

(Ign/Gs/Adnkronos)