** NOTIZIARIO SERVIZI PUBBLICI ** (14)
** NOTIZIARIO SERVIZI PUBBLICI ** (14)

(Adnkronos/Ign) –

RIFIUTI: UGL SU PIANO LAZIO, GRAVE ESCLUDERE L'AMA DA CHIUSURA CICLO

''Cio' che appare oggi dalle notizie di stampa in merito al piano regionale sui rifiuti costituisce un grave atto laddove si ipotizza che la piu' grande azienda di raccolta di rifiuti d'Italia, l'Ama di Roma, con i suoi 6.350 di pendenti, sembrerebbe esclusa dalla possibilita' di chiudere il ciclo dei rifiuti, venendogli negata la possibilita' di costruire e gestire direttamente due linee di termovalorizzazione''. E' quanto ha dichiarato venerd il segretario di Roma e Lazio dell'Ugl igiene urbana pubblica, Remo Cioce.

''Questo fatto – ha sottolineato Cioce - sembra essere un attacco all'autonomia di un'azienda a totale capitale pubblico che metterebbe in discussione la possibilita' di crescita complessiva dell'intera struttura aziendale''. ''L'Ugl – ha concluso Cioce - chiedera' un immediato incontro al presidente Marrazzo, al commissario straordinario ai rifiuti La Porta nonche' al Sindaco di Roma, per verificare con i diretti interessati se queste notizie cosi' gravi trovino conferma negli attuali vertici di maggioranza alla Regione e al Comune''. (segue)

(Ign/Gs/Adnkronos)