** NOTIZIARIO SERVIZI PUBBLICI ** (19)
** NOTIZIARIO SERVIZI PUBBLICI ** (19)

(Adnkronos/Ign) –

ELETTRICITA': VIA LIBERA CDM A DL SU LIBERALIZZAZIONE MERCATO (2)

Per le forniture ai clienti domestici elettrici che cambiano fornitore e per i clienti domestici del gas, ''l'Autorita' per l'energia elettrica e il gas (Aeeg) indichera' condizioni standard di erogazione e prezzi di riferimento nelle forniture di energia elettrica e del gas''. Per i clienti domestici e per le pmi che non scelgono un nuovo fornitore sul mercato libero, si prevede che possano ''continuare a beneficiare delle attuali condizioni del servizio e, quindi, delle economie di scala derivanti dall'approvvigionamento tramite Acquirente Unico''.

Sono fatti salvi i poteri di vigilanza e di intervento ex post dell'Authority ''a tutela dei diritti degli utenti, anche nei casi di verificati e ingiustificati aumento dei prezzi e alterazioni delle condizioni del servizio per i clienti che non hanno ancora esercitato il diritto di scelta''.

Agli altri clienti non domestici che non scelgono un nuovo fornitore di energia elettrica e a chi transitoriamente dovesse rimanere senza fornitore ''e' assicurato il servizio di salvaguardia, a tutela della continuita' della fornitura''. Questo servizio, si precisa nel Dl, ''sara' temporaneamente svolto dalle imprese di distribuzione o dalle loro societa' di vendita, ma al piu' presto il ministero dello Sviluppo economico individuera' i fornitori attraverso procedure concorsuali. I criteri di organizzazione del nuovo servizio saranno tali da incentivare le imprese a rientrare nel mercato in poco tempo, utilizzando, quindi la salvaguardia solo come servizio temporaneo''. (segue)

(Ign/Gs/Adnkronos)