** NOTIZIARIO SERVIZI PUBBLICI ** (30)
** NOTIZIARIO SERVIZI PUBBLICI ** (30)

(Adnkronos/Ign) –

ENERGIA: GIANNI SU IPOTESI FUSIONE HERA- ACEA, NECESSARIA MASSA CRITICA MA MISSION E' TERRITORIALE

Nelle fusioni delle multiutility "c'e' un aspetto positivo perche' fare 'massa critica' e' importante in un mercato aperto perche' di solito si e' piu' forti. C'e' pero' un rischio e cioe' che queste imprese hanno una mission territoriale, devono rispondere ai bisogni dei singoli cittadini e delle imprese e non devono perdere questa loro caratteristica a favore di un ruolo dentro il mercato finanziario". Risponde cosi' il sottosegretario allo Sviluppo economico, Alfonso Gianni, a margine dell'assemblea generale di Eurogas che si e' svolta a Bologna, ai cronisti che gli domandano un commento circa l'ipotesi di una fusione tra Hera ed Acea.

"Se si evita questo rischio - conclude Gianni - il processo aggregativo e di crescita dimensionale e' positivo. Se non lo si evita e' un processo che ha dei pericoli. Si tratta, quindi, di governare la barca". (segue)

(Ign/Gs/Adnkronos)