** NOTIZIARIO SERVIZI PUBBLICI ** (44)
** NOTIZIARIO SERVIZI PUBBLICI ** (44)

(Adnkronos/Ign) –

ENERGIA: CALABRIA, SOTTOSCRITTO PROTOCOLLO PER CENTRALE TERMODINAMICA

Dalla Calabria parte l'iniziativa piu' rivoluzionaria in tema di fonti energetiche rinnovabili e pulite. La Regione Calabria ha infatti sottoscritto un protocollo d'intesa per realizzare la piu' grande centrale termodinamica a concentrazione che permettera' la produzione di energia dal sole con capacita' fino a 500 MW. Il progetto e' stato presentato venerd mattina dall'assessore regionale all'Ambiente, Diego Tommasi, insieme ai copresidenti Felicita Cinnante e Silvestro Scalamandre' e ai segretari provinciali delle Federazioni dei Verdi, nel corso di una conferenza stampa che si e' svolta a Lamezia Terme.

Tommasi ha anche annunciato che il direttore scientifico di questo mega progetto energetico sara' il professore Carlo Rubbia, premio nobel per la ricerca e oggi direttore responsabile del piu' grande centro di ricerca che si trova a Ginevra e che si occupa proprio di energia alternativa.

''Oggi abbiamo lanciato il Patto per il clima - ha affermato venerd l'assessore all'Ambiente - contro i cambiamenti climatici per arrestare i processi in corso di avanzamento, della desertificazione e della siccita' e l'aumento di mucillagine dovuti al riscaldamento della terra''.

Un patto lanciato proprio venerd, ha spiegato Tommasi, in quanto si celebra la giornata internazionale del clima: ''Un'occasione unica per spiegare anche ai settori piu' scettici quanto sia importante salvaguardare il clima e soprattutto tutelare il grande pregio dell'atmosfera che ci sta intorno''.

E’ partito venerd, hanno spiegato i dirigenti della Federazione, ''il percorso dei Verdi per riconvertire l'economia, ma anche le pratiche quotidiane per ridurre drasticamente l'emissione di Co2''. L'assessore Tommasi, nel corso della conferenza stampa, ha inoltre annunciato l'iniziativa di approfondimento che si terra' il prossimo 29 giugno con il mondo dei saperi e quello dell'economia, alla presenza del ministro Alfonso Pecoraio Scanio.

Successivamente, l'assessorato regionale attivera' dei Forum regionali su risparmio energetico, risparmio idrico, desertificazione ed economia. ''E' una battaglia che deve necessariamente coinvolgere tutti - ha affermato Tommasi - il nostro impegno non si ferma qui ma parte da qui''. L'assessore all'Ambiente ha infine annunciato che ad oggi sono state centinaia le adesioni al ''Patto Calabria''. (segue)

(Ign/Gs/Adnkronos)