NOTO: CONFINDUSTRIA SICILIA, REPLICARE IN ALTRE ZONE MODELLO POSITIVO
NOTO: CONFINDUSTRIA SICILIA, REPLICARE IN ALTRE ZONE MODELLO POSITIVO

Palermo, 18 giu. - (Adnkronos) - “La riapertura della Cattedrale di Noto ha un valore importante perch suggella il successo della positiva sinergia fra pubblico e privato, un modello che sosteniamo fortemente e che ha fatto convergere l’attenzione nazionale su un progetto di sviluppo territoriale basato sul rilancio del turismo e dei beni culturali”. Lo ha detto Ivan Lo Bello, presidente di Confindustria Sicilia.

“Il modello sperimentato con successo a Siracusa e nella Val di Noto per il progetto Unesco, deve ora essere rafforzato per valorizzare le tante potenzialit ancora inespresse di un territorio a forte vocazione turistico-culturale -continua Lo Bello- Occorre inoltre un forte impegno delle istituzioni e dei privati per replicare questo modello di sviluppo in tutte le altre aree dell’Isola caratterizzate da una forte vocazione turistica legata ad un patrimonio culturale da recuperare e da rendere fruibile ad un mercato turistico sempre pi attratto da testimonianze artistiche e storiche uniche al mondo”.

(Rem/Pn/Adnkronos)