PALERMO: AL VIA 'LIBERAFESTA 2007', 12 GIORNI DI DIBATTITI E CONCERTI
PALERMO: AL VIA 'LIBERAFESTA 2007', 12 GIORNI DI DIBATTITI E CONCERTI
SECONDA TAPPA DELLE QUATTRO FESTE NAZIONALI DI LIBERAZIONE

Palermo, 18 giu. - (Adnkronos) - Prende il via a Palermo ‘Liberafesta 2007, pace e Mediterraneo’. Il capoluogo siciliano, infatti, stato scelto come seconda tappa delle quattro Feste nazionali di Liberazione organizzate per il 2007 dal partito della Rifondazione Comunista. Il primo appuntamento si appena concluso a Firenze, adesso tocca a Palermo, poi si proseguir con Roma e Torino. “A Palermo, la seconda edizione nazionale di Liberafesta, che avr come scenario il Giardino Inglese, si aprir mercoled prossimo e si concluder domenica 1 luglio - ha detto questa mattina Marco Assennato, segretario provinciale del Prc, presentando l’iniziativa - In programma dodici giorni di dibattiti, concerti e cinema. Non sar solo la festa di Rifondazione Comunista, ma anche quella del nuovo soggetto politico che il Prc propone ai suoi militanti e a tutti coloro che si collocano a sinistra ma non si riconoscono del Partito democratico”.

La manifestazione comincer mercoled, alle 21, con una riflessione sul tema dei diritti civili. In apertura del dibattito, al quale parteciperanno la sottosegretaria alla Famiglia Chiara Acciarini e la parlamentare Titti De Simone, sar proiettato il documentario di Sofia Gangi dal titolo ‘Caccia alle streghe. Opus gay, volume I’, che narra storie ed esperienze di gay, lesbiche, transessuali e queer palermitani. Gioved 21 in calendario un incontro tra il segretario nazionale del Prc, Franco Giordano, Leoluca Orlando (idv) e Rita Borsellino, leader dell'Unione all'Assemblea regionale siciliana. (segue)

(Loc/Pe/Adnkronos)