PEDOFILIA: 'FERMIAMO GLI ORCHI', AN IN CAMPO CONTRO IL 'BOY LOVE DAY' (2)
PEDOFILIA: 'FERMIAMO GLI ORCHI', AN IN CAMPO CONTRO IL 'BOY LOVE DAY' (2)
ANGELILLI IN ITALIA UN RAGAZZO SU 6 VITTIMA DI ABUSI SESSUALI

(Adnkronos) - Roberta Angelilli ha poi presentato le cifre del fenomeno pedofilia raccolte da "Eurobarometro". "In Italia un ragazzo su 6 stato vittima di abusi sessuali nell'infanzia o nell'adolescenza, ma per ogni caso accertato di abuso, 100 non vengono denunciati perch il 90% delle violenze si consuma fra le mura domestiche. In Europa - ha proseguito Angelilli - nel 2006 le segnalazioni di siti illegali sono state 850mila, di cui l'80% con materiale pedopornografico, con un incremento del 60,3% rispetto al 2005. Dal 1997 al 2005 l'aumento stato del 1500%".

"La prima delle priorit di An - ha affermato - l'istituzione in Italia del Garante dei diritti dei minori. Parallelamente a questa figura, a livello europeo serve il Coordinatore per i diritti dei minori, istituzione dotata di poteri operativi in grado di monitorare e prevenire i crimini legati al web e munita di un sistema di avvertimento rapido gestito a livello europeo ma collegato alle autorit nazionali. Serve una norma comune in Europa che permetta di intervenire uniformemente su tutto il territorio e che sia in grado di coordinare le forze di Polizia e le istituzioni giudiziarie".

"Oggi esiste un buco nella legislatura relativo ai siti pedopornografici - ha commentato Alemanno - Mentre si punisce la pubblicazione, non ci sono norme che vietino la fruizione di tali siti. Pochi giorni fa la Polizia postale per oscurare il sito di propaganda della giornata dell'orgoglio pedofilo, sito che non conteneva foto o immagini, ha dovuto per intervenire forzare la legge. Ci vogliono leggi contro i reati di opinione a difesa della pedofilia. In Olanda tale reato non viene nemmeno percepito come tale, e con l'interconnettivit di internet li possibile pubblicare immagini e vederle tranquillamente all'estero. un problema globale, e serve uno sforzo di tutti per arginarlo".

(Fto/Pe/Adnkronos)