RIFIUTI: PRESTAGIOVANNI (AN), SU GAIA TROVARE SOLUZIONI CONDIVISE
RIFIUTI: PRESTAGIOVANNI (AN), SU GAIA TROVARE SOLUZIONI CONDIVISE

Roma, 18 giu. - (Adnkronos) - "Interrogarsi sul futuro del consorzio Gaia significa avere sempre a mente i problemi che riguardano i livelli occupazionali e la solidit dell’azienda, le polemiche che stanno affiorando corrono il rischio di turbare la gara pubblica che ormai sta facendo il suo corso". Lo ha dichiarato il vicepresidente del Consiglio regionale del Lazio di Alleanza nazionale, Bruno Prestagiovanni.

"Fare degli spot non serve a molto - ha affermato - piuttosto non vorremmo che la forte presa di posizione del collega Milana a favore dell’ingresso in Gaia del Comune di Roma non nasconda, al di l delle enunciazioni di principio sulla necessit del mantenimento in mano pubblica della propriet degli impianti, la volont di spostare l’asse in favore di Veltroni".

"In tema di rifiuti - ha aggiunto Prestagiovanni - non ci pare che l’amministrazione capitolina abbia molto brillato in questi anni, e ci pare inoltre singolare che ad ergersi paladino del consorzio sia proprio Milana, che aveva chiesto il commissariamento di Gaia da parte della Regione, quando, essendo il consorzio una Spa, non pu essere commissariata da un ente pubblico". "La politica - ha concluso - deve trovare il senso della misura su tutto, anche su Gaia sono fiducioso che si possa arrivare a trovare una soluzione condivisa nell’interesse dei cittadini e del territorio".

(Cal/Pe/Adnkronos)