ROMA: CARD. RUINI INCONTRA COMUNITA'' ISLAMICA
ROMA: CARD. RUINI INCONTRA COMUNITA'' ISLAMICA
AL DIVINO AMORE CON I PICCOLI PAZIENTI SOTTOPOSTI A TRAPIANTO MIDOLLO

Roma, 18 giu. - (Adnkronos) - Il cardinale Camillo Ruini incontrer presso il santuario cattolico del Divino Amore a Roma il 20 giugno alle 18 la comunit islamica rappresentata dai piccoli pazienti che sono stati sottoposti ad un trapianto di midollo osseo o che sono in attesa dell'intervento. Ad accogliere il cardinale sar Maria Chiera che, seguendo gli insegnamenti di madre Teresa di Calcutta, ha dato vita e gestisce “l’Oasi dell’Accoglienza''. La struttura un punto di riferimento per pazienti affetti da talassemia ed emoglobinopatie congenite si recano a Roma dal prof. Lucarelli per sottoporsi al trapianto di midollo osseo. I malati provengono dall’Iraq, Kuwait, Libano, Palestina, Emirati Arabi, Pakistan, Afganistan, province Kurde.

Interverranno alla cerimonia il presidente dell’istituto Mediterraneo di ematologia,Mario Marazziti, il rettore dell’universit di Tor Vergata di Roma, Alessandro Finazzi Agr, il direttore generale del Policlinico di Tor Vergata di Roma, Enrico Bollero, il senatore Mario Baldassarri, Souad Sbai, membro della consulta islamica e presidente della Confederazione delle comunit marocchine italiane, l’ambasciatore del Marocco Tajeddine Baddou, l’ambasciatore dell’Iraq Mohammed Mohammoud Al-Amili, l’ispettrice nazionale delle infermiere volontarie cri Mila Brachetti Peretti, il responsabile ufficio stampa dell’ Institute for Transplantation in Thalassemia, Aldo Montuoro. Questo evento vuole rappresentare una iniziativa simbolica volta alla conciliazione tra culture e religioni diverse ma che, in questo caso, possiedono una comunione di intenti rappresentata dalla lotta alla sofferenza della malattia che uguale per tutti e che tutti accomuna nel desiderio della guarigione.

(Asc/Col/Adnkronos)