ROMA: DE LILLO (FI), MOZIONE PER SGOMBERO EX SPORTING XVIII MUNICIPIO
ROMA: DE LILLO (FI), MOZIONE PER SGOMBERO EX SPORTING XVIII MUNICIPIO
'PRESENTATA IN CONSIGLIO COMUNALE MOZIONE PER SGOMBERO'

Roma, 18 giu. - (Adnkronos) - "L’occupazione dell’ex Sporting in XVIII Municipio un fatto grave: dopo anni di attesa e 8 milioni di euro spesi i locali occupati erano finalmente pronti per accogliere gli uffici del Municipio e della Asl: l’occupazione, ha privato la collettivit di questa struttura, creato danni ingenti derivati dagli atti di vandalismo compiuti nella giornata di ieri e creato nuovi costi". Lo dichiara Fabio De Lillo, consigliere di Forza Italia al Comune di Roma.

"Il Comune - continua De Lillo - paga 1 milione di euro l’anno per affittare l’attuale sede del Municipio ed il trasferimento in quella sede avrebbe permesso quindi di risparmiare una ingente cifra che avrebbe potuto essere dedicata a risolvere altre emergenze, come proprio l’emergenza delle emergenze, quella abitativa. E’ grave che questo problema venga gestito strumentalizzando per scopo politico le difficolt delle persone che hanno bisogno di una casa, come fa Action e come fa il Comune, che ha utilizzato la grande opportunit del Piano regolatore per dar spazio agli amici costruttori e non per fare una vera politica della casa".

"Per questo - conclude De Lillo - chiediamo lo sgombero immediato dell’ex Sporting: ho presentato una mozione in Consiglio comunale e stiamo valutando ogni forma di protesta che possa essere utile a ristabilire la legalit contro questa ennesima grave occupazione".

(Fto/Zn/Adnkronos)