ROMA: SANTORI (AN), ANCORA DEGRADO IN VIA VIGNA JACOBINI
ROMA: SANTORI (AN), ANCORA DEGRADO IN VIA VIGNA JACOBINI
NESSUNA RIQUALIFICAZIONE SULL'AREA DEL CROLLO

Roma, 18 giu. - (Adnkronos) - “Ora anche motorini abbandonati e lamiere divelte. Ripresenter la mozione approvata a dicembre che chiedeva riqualificazione, tradita dalla giunta Paris, dell'area nella quale avvenne il crollo di Via Vigna Jacobini”. E' quanto dichiara Augusto Santori, consigliere di Alleanza nazionale al XV municipio du Roma.

Prosegue Santori: “A dicembre l’intero consiglio del municipio, all’unanimit, approv una mozione presentata dal sottoscritto che impegnava il presidente del municipio, in accordo con il tribunale di Roma, a porre fine allo stato di degrado in cui versava il sito di Via Vigna Jacobini, ad oggi la situazione di degrado ancora pi grave e mi spinge a presentare la stessa mozione di sei mesi fa”.

“L’insensibilit verso i familiari delle vittime e nei confronti di tutto il quartiere Portuense – conclude Augusto Santori – sta assumendo carattere di estrema gravit e le istituzioni stanno dando un ignobile esempio di rispetto verso chi oggi non c’ pi, a distanza di quasi nove anni dalla tragedia”.

(Asc/Pe/Adnkronos)