SALUTE: ABA LANCIA NUOVO SPOT CONTRO DISORDINI ALIMENTARI
SALUTE: ABA LANCIA NUOVO SPOT CONTRO DISORDINI ALIMENTARI
CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE SU ANORESSIA, BULIMIA E OBESITA'

Roma, 18 giu. - (Adnkronos) - "Molti usano il cibo per comunicare un bisogno d'aiuto. Pochi lo capiscono": questo il messaggio contenuto nella campagna di prevenzione sociale che quest'anno l'Aba ha realizzato grazie alla preziosa collaborazione con l'agenzia di comunicazione Ddb e che ha recentemente ottenuto la concessione del patrocinio da parte del ministero per le Politiche giovanili e le attivit sportive. Dal 1991 Aba svolge un'incessante attivit di prevenzione e sensibilizzazione su anoressia, bulimia e obesit, anche attraverso la realizzazione di campagne di comunicazione rivolte alla popolazione.

Lo spot diffonde il numero verde Aba (800.16.56.16) attraverso il qual psicologi e operatori specializzati nel trattamento dei disordini alimentari accolgono quotidianamente le tante richieste di aiuto che provengono da tutta Italia. Si tratta di uno strumento prezioso che consente di indirizzare alla cura le persone che soffrono di queste gravi patologie riducendo i tempi tra l'esordio della malattia e la cura. Attraverso questa campagna, declinata nelle due versioni per la TV e per la stampa, l'Aba ha ribadito la propria scelta di rifiuto nei confronti di modalit comunicative che basano il proprio successo sull'uso improprio di immagini eccessive e provocatorie, che strumentalizzano la sofferenza.

"L'Aba - si legge nella nota - ringrazia di cuore il ministro Giovanna Melandri ed il suo ministero per questo grande riconoscimento, segno di grande sensibilit e volont politica di aiutare concretamente le persone che soffrono di disordini alimentari sostenendo l'attivit di prevenzione su anoressia, bulimia e obesit".

(Fto/Pe/Adnkronos)